Pratiche di cooperazione diretta tra piccole realtà locali: un progetto di architettura decentrata

Paese: Italia
Città: Aulla

Periodo: 2012

Categoria: Laboratori

Descrizione del progetto: L’acqua della sorgente “Camilla” fu condotta in Aulla verso la fine dell”800, dalle Ferrovie dello Stato con lo scopo di essere utilizzata per i propri cantieri della costruenda Ferrovia Parma-La Spezia. La fonte, nota da tempo alla popolazione, secondo tradizione è dotata di grandi virtù. Con l’intento di offrire ai cittadini, ai passanti e ai viandanti lungo la Via Francigena questo prezioso bene, nasce negli anni ‘90 il Parco Comunale la Camilla di Aulla. Il Parco, scarsamente utilizzato nel corso degli anni per sporadiche manifestazioni, forse per la vastità del sito o la carenza dei servizi offerti, forse per la scarsa manutenzione delle attrezzature, non è mai del tutto decollato. Considerando il ruolo e le potenzialità del Parco Camilla, la proposta di progetto mira al  miglioramento della qualità degli arredi esistenti, all’incremento nell’uso spontaneo degli spazi e al ridisegno di alcuni spazi per renderli più fruibili.

Partners: AFB-Aulla per il Futuro dei Bambini onlus

Donor: Privati