COSA FACCIAMO NOI


Come vediamo l’architettura

Per ASF l’architettura è oggetto di un processo condiviso, risultato di progetti e interventi nei quali le popolazioni beneficiarie si identificano. I principi di inclusione e condivisione sono alla base dei processi di sviluppo sociale, il cui obiettivo è il raggiungimento dell’autosufficienza delle comunità.

ASF considera di primaria importanza l’approccio multidisciplinare al progetto, un’attitudine che consente di affrontare interventi complessi, avvalendosi di specifiche competenze e professionalità per la corretta valutazione di criticità, potenzialità e possibili ripercussioni delle azioni del progetto stesso.

In quali ambiti interveniamo

  • Tutela e valorizzazione del patrimonio architettonico e culturale
  • Progettazione architettonica e urbanistica integrata
  • Progettazione partecipata
  • Sviluppo di tecnologie sostenibili
  • Tutela dell’ambiente e diffusione dell’utilizzo di fonti energetiche alternative
  • Tutela dei diritti  civili
  • Formazione

Come nasce un progetto

ASF risponde alle richieste di enti, associazioni o a chiunque operi con finalità sociali prestando la propria consulenza: si occupa di redigere progetti di cooperazione, sviluppo locale e di assistenza tecnica nei Paesi in Via di Sviluppo e nelle zone disagiate del territorio nazionale.

Tutti i progetti sono il risultato di ricerche ed approfondimenti, si basano sul rispetto delle culture locali e dell’ambiente e sono volti allo sviluppo di soluzioni sostenibili a livello economico ed ecologico.

Come si attuano i progetti

Attraverso la cooperazione: con i partner, i professionisti, i beneficiari.

Le esperienze e le competenze tecniche specifiche dei gruppi di lavoro, composti da partner e/o professionisti diversi, volte all’utilizzo di materiali e tecnologie appropriate, sono affiancate da metodologie multidisciplinari, partecipative e democratiche,

Gli interventi sono realizzati con la collaborazione e la partecipazione delle popolazioni locali e delle comunità beneficiarie.

ASF-Piemonte si occupa inoltre di divulgazione e condivisione dei saperi, delle buone pratiche progettuali e della trasmissione di know-how specifici.