LA NOSENGO IMMAGINA

PROGETTO CORTILI IN AZIONE

Scuola secondaria di I grado Gesualdo Nosengo di Torino, Piemonte, Italia

Progettazione partecipata per la riqualificazione del cortile scolastico

  • POSIZIONE: via De Stefanis 20 |  Direzione didattica Gesualdo Nosengo
  • ANNO: 2021 – in corso

Il progetto Cortili in Azione riunisce diverse scuole di Torino e dintorni nell’esigenza comune di riqualificare i cortili scolastici.

Nella scuola secondaria di I grado Gesualdo Nosengo, nel quartiere Madonna di Campagna di Torino, abbiamo avviato nel 2021 un percorso di approfondimento, progettazione e partecipazione iniziato con un ciclo di laboratori proposto alle classi prime del plesso da ottobre 2021 a febbraio 2022: gli incontri, svolti ogni giovedì e gestiti da architetti, un’agronoma e una psicologa ambientale, e seguiti da alcuni insegnanti della scuola, hanno proposto

  • attività di comprensione del territorio circostante e del cortile scolastico, attraverso passeggiate nel quartiere 
  • analisi del verde esistente nel quartiere e nel cortile, con produzione di un erbario
  • analisi delle necessità dei ragazzi direttamente coinvolti attraverso giochi di mappatura, attività di brainstorming, modalità interattive, disegno
  • analisi delle necessità e del benessere in cortile di tutto il plesso attraverso la somministrazione di questionari e modalità interattive
  • realizzazione di un plastico concettuale del cortile della scuola, per identificare e visualizzare le aree di intervento e definire i possibili cambiamenti del cortile
  • ideazione di possibili temi e disegni per gli interventi di urbanismo tattico

A partire dal percorso di progettazione partecipata ASF ha elaborato un progetto, proposto e revisionato con i professori e il dirigente scolastico.

La seconda fase di laboratori partecipativi verrà proposta in primavera 2022: un laboratorio di giardinaggio per avvicinare i ragazzi alla cura del loro cortile, e uno di urbanismo tattico, per realizzare insieme agli studenti i disegni a terra.

In collaborazione con

  • I.C. Parri - Vian

Con il sostegno di

  • Fondazione CRT